Mazara del Vallo, 21 nonne all’asilo grazie al progetto “Anziani angeli custodi a scuola”

170

Ventuno nonne che frequentano il centro “Vivi la vita” della Fondazione San Vito Onlus DI Mazara del Vallo tornano all’asilo. Lontani i tempi di quando indossavano i grembiulini da piccole allieve, le nonne, stavolta, tornano nelle classi in mezzo ai bimbi da educatrici volontarie. Questo grazie al progetto “Anziani angeli custodi a scuola” promosso dalla Fondazione San Vito Onlus in collaborazione con l’istituto comprensivo “Luigi Pirandello” di Mazara del Vallo.[su_spacer]

Le anziane donne aiuteranno ogni mattina le insegnanti dell’asilo “Rodari” di piazza Macello: 150 bambini di età pre-scolare che frequentano il plesso dell’istituto diretto da Antonella Marino. Ogni mattina, dalle 9 alle 11, a turno, indossando un grembiule blu, aiuteranno le insegnanti nelle attività ludiche riservate ai bimbi.[su_spacer]

«Questo percorso intrapreso è quello di avvicinare le generazioni, – spiega la dirigente Marino – di creare all’interno del quartiere dei legami significativi. La ricchezza che hanno dentro questi anziani speriamo possa essere trasmessa ai più piccoli. E, viceversa, la spontaneità e l’allegria dei piccoli possa essere stimolo e impegno per le generazioni più grandi».[su_spacer]

«Anche questo progetto rientra nell’ambito delle iniziative che la Fondazione promuove in tutto il territorio diocesano» ha spiegato il presidente Vilma Angileri. Stamattina è avvenuto il primo incontro tra le anziane e i bambini. Gli operatori della Fondazione hanno consegnato i grembiuli blu alle nonne, mentre i bambini hanno intonato un canto di benvenuto, donando alle anziane un cartello con su scritto “Benvenute nonne”.[su_spacer]

«Oggi è stata un’emozione grandissima,– ha detto Aurelia Nuzzo, una delle anziane che parteciperanno al progetto – tornare bambine coi bambini è stato un dono davvero particolare». Al termine dei saluti, il presidente della Fondazione Vilma Angileri e il dirigente scolastico Antonella Marino hanno firmato il protocollo d’intesa tra i due enti. Il centro “Vivi la vita” è una delle attività che vengono svolte dalla Fondazione San Vito Onlus presso la propria sede di via Casa Santa a Mazara del Vallo. A frequentarlo sono sessanta anziani impegnati in attività ludiche e ricreative che mirano al mantenere vive alcune tradizioni del territorio.

SHARE