Pantelleria, neonato muore strozzato dal cordone ombelicale

245

La Procura di Marsala ha aperto un fascicolo su un presunto caso di malasanità avvenuto presso l’ospedale Nagar, a Pantelleria. L’episodio riguarda la morte di un neonato. Un bimbo appena venuto alla luce sarebbe intatti rimasto strozzato dal cordone ombelicale. La denuncia è stata presentata dalla madre, una giovane ragazza di 22 anni. La donna era stata sottoposta ad un parto cesareo, ma non appena è stato tagliato il cordone ombelicale, il feto avrebbe smesso di respirare. “Il tracciato eseguito dai medici per rilevare l’attività cardiaca del feto – si legge in una relazione depositata in Procura – non lasciava presagire questo esito”. Nell’immediato i Carabinieri della locale stazione di Pantelleria hanno sequestrato la cartella clinica mentre l’Azienda ospedaliera provinciale ha nominato una commissione d’inchiesta sull’episodio.

 

SHARE