Trapani, Vigili del Fuoco in festa per la patrona Santa Barbara

325

I Vigili del Fuoco celebreranno domani 4 dicembre, in tutte le sedi della provincia di Trapani, la ricorrenza della festa di Santa Barbara, Patrona del Corpo Nazionale. La celebrazione della Santa Messa si svolgerà alle ore 11.00 presso la Cattedrale “San Lorenzo” di Trapani, e sarà officiata da S.E. Rev.ma Mons. Pietro Maria Fragnelli, Vescovo di Trapani. Saranno presenti il Sindaco ed il Prefetto di Trapani.[su_spacer]

La festività, assai importante sotto il profilo dei valori che sono oggetto di celebrazione, sarà vissuta anche quest’anno all’insegna della assoluta sobrietà, così come richiesto dalle attuali condizioni finanziarie che interessano il Paese. Dopo la celebrazione della Santa Messa, seguirà l’omaggio ai caduti, previsto per le ore 12.30 presso le sede Centrale di c.da Milo, alla presenza delle massime Autorità civili e militari provinciali.[su_spacer]

Alle ore 12.45, il Comandante provinciale Ing. Giuseppe Merendino consegnerà le benemerenze ad alcuni dipendenti.

Gli insigniti sono:

CROCI DI ANZIANITA’ (personale che ha prestato servizio senza demerito per 15 anni):

Pollicina Carolina; Anselmo Andrea; Brignone Gaetano; Cangelosi  Francesco; D’aleo Giancarlo; Ferro Francesco; Frusteri Leonardo; Gavini Gavino; Genovese Giuseppe; Godino Giovanni Giuseppe; Grimaldi Domenico; Impillizzeri Stefano; Leto Giuseppe; Lombardo  Ignazio; Mezzapelle Giovanni; Mulas Giuseppe; Oddo Vito; Pellegrino F.Sco Paolo; Poma Lorenzo; Riccobene Maurizio; Manzo Filippo.[su_spacer]

DIPLOMA DI LODEVOLE SERVIZIO (concesso al personale collocato in quiescenza) :

Marchese Anna Maria; Sesta Amalia; Pisani Vincenzo; Adragna Francesco; Del Giudice Pasquale; Di Stefano Salvatore; Modica Giacomo; Ferrandes Giuseppe; Di Chiara Michele; Rizzo Giacomo, Sciacca Giuseppe Rolando.[su_spacer]

Alcuni dati statistici sull’attività istituzionale espletata dal Comando provinciale:

-8.857 interventi complessivi di soccorso tecnico urgente, di cui 4.553 per lo spegnimento di incendi, n. 1.748 interventi per soccorsi e salvataggi a persone, ed i restanti 2.556 interventi dovuti a danni d’acqua, incidenti stradali, fughe gas, incidenti sul lavoro, ecc.[su_spacer]

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 16.00, la Sede Centrale di c.da Milo a Trapani ed i distaccamenti provinciali di Alcamo, Castelvetrano, Marsala e Mazara del Vallo saranno aperti alla cittadinanza ed ovviamente la partecipazione dei bambini è fortemente auspicata.

SHARE