Trapani, raggiunto accordo in delegazione trattante tra Amministrazione Comunale e Sindacati

132

In un clima costruttivo e collaborativo si è svolta, nei giorni scorsi, la delegazione trattante tra i sindacati e l’Amministrazione Comunale di Trapani.
Alla Delegazione, presieduta dal Segretario  Generale Avv.Raimondo Liotta, hanno preso parte il vice presidente Dott. Francesco Guarano e il Dott. Biagio De Lio per il Comune di Trapani. Presenti, inoltre, i rappresentanti sindacali della CGIL, CISL, UIL, CSA e DI.C.C.A.P.
L’accordo prevede la destinazione di 200.000,00 € per la progressione economica orizzontale.[su_spacer]

Sottoscritto anche l’accordo sul fabbisogno triennale del personale per stabilizzare 12 dipendenti precari di categoria A1 e il passaggio di 12 dipendenti di categoria B da part time a tempo pieno; nonché l’assunzione di 6 agenti di polizia municipale e l’avvio nel 2017 delle procedure per la stabilizzazione degli Assistenti di Asilo Nido.[su_spacer]

“Mi ritengo particolarmente soddisfatto – afferma il Segretario Generale Dott. Raimondo Liotta – non solo per i risultati raggiunti che hanno dimostrato la massima disponibilità da parte dell’Amministrazione Comunale, ma anche per il rapporto particolarmente costruttivo e interlocutorio avuto con i sindacati”.[su_spacer]

Apprezzamenti anche dal Vice Sindaco Giuseppe Licata il quale ha dichiarato che “l’accordo raggiunto porterà benefici all’Amministrazione in termini di qualità dei servizi ed un maggiore serenità tra i lavoratori”.

SHARE