Erice, Tranchida: “Sotto l’albero degli studenti ericini e delle loro famiglie, il dono di una Scuola migliore”

-

 

“Rendo noto che quest’oggi ho firmato la convenzione con la Regione Sicilia per il trasferimento in favore del Comune di un finanziamento di € 782.000,00 a valere del nostro progetto presentato a concorso / bando e risultato in graduatoria utile per il completamento del piano superiore della Scuola Gemellini Asta nel cuore di Casa Santa Erice – ha dichiarato il Sindaco Giacomo Tranchida-, i cui lavori sono stati già appaltati in aggiudicazione provvisoria alla ditta “Billeci Immobiliare srl” con un ribasso del 12,6655%”.[su_spacer]

“Incessante l’impegno dell’amministrazione comunali per rendere funzionali, sicure e confortevoli le scuole ERICINE tutte -continua il primo cittadino nella nota-, sottraendo svariate centinaia di miglia di euro di affitti dall’appannaggio improduttivo a privati, fra queste, la riattivazione, dopo le necessarie opere di consolidamento della Scuola Baden POWELL nel popoloso quartiere di San Giuliano, l’ammodernamento funzionale alle Scuole Pascoli, De Stefano  e Pagoto, per citare gli interventi di maggiore entità, e financo l’acquisto, a scomputo di locazione dall’Istituto Rosmini, dell’omonima scuola adiacente la Chiesa di San Giuseppe”.