Tragedia sul volo Bologna-Birgi, uomo perde la vita

416

Il dramma è occorso nel primo pomeriggio di oggi, a bordo del volo Ryanair Bologna-Birgi Fr 4301. A perdere la vita, un uomo, vittima di un malore durante il viaggio e diventato improvvisamente cianotico. A nulla sono valsi i ripetuti tentativi di rianimazione da parte del personale a bordo, che in assenza di un defibrillatore si sono adoperati praticando massaggi cardiaci e respirazione bocca a bocca. Al momento dell’atterraggio, avvenuto intorno alle 17.05, i passeggeri sono stati trattenuti per alcuni minuti sull’aereo. Nel frattempo sul posto è arrivata un’ambulanza del 118, ma gli ulteriori tentativi di rianimazione sono serviti a poco. Non è ancora chiaro se l’uomo, di circa 40 anni e di cui non sono ancora note le generalità, fosse un turista o un fuorisede che stava tornando a casa. Secondo le prime indiscrezioni raccolte, sembrerebbe che non ci fosse nessun parente ad attenderlo in aeroporto.

SHARE