Trapani, approvato dalla Giunta Comunale il bilancio di previsione 2015  

171

Approvato dalla Giunta Comunale, nella seduta della scorsa notte, la bozza del bilancio di previsione 2015, in via preliminare.
La successiva procedura prevede che lo strumento finanziario acquisisca il parere, da parte del Collegio dei Revisori dei Conti, in relazione allo strumento di programmazione economica e finanziaria. Sarà compito del Consiglio Comunale approvarlo in via definitiva.[su_spacer]

Lo schema di bilancio prevede, in entrata e in uscita, un totale complessivo di 198.437.690,27 €. Tra le entrate, le voci più considerevoli sono quelle tributarie pari a 79.965.633,71 € e quella dei servizi per conto terzi che ammonta a 77.182.414,15 €.
In uscita la voce maggiore è rappresentata dalle spese per i servizi per conto terzi pari a 77.182.413,15 €, seguita dalla voce relativa alle spese correnti che ammontano a 76.196.467,95 €.[su_spacer]

“Per il pareggio di bilancio – ha dichiarato il Sindaco – è stato necessario procedere a significativi e importanti tagli alla spesa nonché è stato utilizzato quell’avanzo che, se fosse stato speso, come suggerito da qualche consigliere che aveva attribuito impropriamente all’Amministrazione una negligenza nell’impiegare quelle somme, oggi si sarebbe chiuso un bilancio in disavanzo ovvero sarebbe stato necessario sopprimere servizi a favore delle fasce sociali più deboli”.

SHARE