Trapani, firmati i contratti per i dipendenti nuovi assunti e stabilizzati

151

nuovi-assuntiUn capodanno davvero speciale per ventiquattro dipendenti al Comune di Trapani, tra nuovi assunti e stabilizzati. Questa mattina, nell’ex aula consiliare di Palazzo D’Alì, alla presenza del Sindaco Vito Damiano, del Dirigente del 1° settore Biagio Delio e del funzionario Donatella Catania, si sono svolte le formalità per la firma dei relativi contratti.
Si tratta di otto vincitori esterni di concorso, appartenenti alle categorie protette, che riguardano tre istruttori amministrativi, due istruttori contabili, un istruttore amministrativo. Due sono i funzionari che saranno impiegati nell’area contabile e nei servizi socio educativi.
Sono invece dodici gli stabilizzati di categoria A che passano da impiego a tempo determinato a indeterminato part time. Per altri dodici dipendenti, tra esecutori amministrativi e collaboratori professionali, il loro contratto passa da part time a full time.[su_spacer]

“Sono particolarmente soddisfatto – dichiara il Sindaco Vito Damiano – non solo per i ventiquattro dipendenti che hanno avuto questo regalo di capodanno, ma anche e soprattutto per la politica finanziaria, oculata e attenta, perseguita dall’Amministrazione Comunale che ci ha permesso di arrivare a questo risultato, prima non realizzabile in quanto negli anni precedenti (2012/2013), a seguito dello sforamento del patto di stabilità, era stato impossibile procedere. Ricordo che nel 2014, nei limiti delle capacità assunzionali disponibili, si sono effettuate sette assunzioni, tra cui un dirigente. Nel 2016 prevediamo di assumere, in part time, sei vigili urbani.”

 

SHARE