Nasce “Erice torna libera”

183

Nasce Erice torna liberaNel corso di una riunione congiunta del gruppo consiliare del PSI ericino e della segreteria comunale del partito, alla presenza dell’onorevole Nino Oddo, si è esaminata la nuova configurazione della presenza socialista in consiglio comunale nel massimo consenso civico.  Tenuto conto delle dimensioni assunte dal gruppo, dopo le recenti adesioni, si è stabilito, al fine di una migliore articolazione consiliare, di formare due gruppi: il primo denominato PSI costituito da Peppe Alastra (capogruppo), Peppe Vassallo ( vice capogruppo) e Santino Alastra; il secondo, alla luce della nuova fase politica apertasi, denominato “Erice torna libera”, formato da Luigi Nacci ( capogruppo), Alberto Mazzeo (vice capogruppo) e Giovanni Maltese.  “La dimensione assunta dalla crescita socialista ad Erice e l’esigenza di una migliore articolazione della nostra presenza in consiglio- spiega la segreteria comunale Giusy Miceli- sono alla base dello sdoppiamento in due gruppi consiliari. La denominazione Erice torna libera – sottolinea- risponde allo spirito col quale ci prepariamo all’ appuntamento elettorale del 2017”.

SHARE