Felipe Sodinha rescinde con il Trapani e lascia il calcio giocato

693

La notizia era trapelata nel tardo pomeriggio di oggi, in serata è arrivata la conferma. Felipe Sodinha, talentuoso trequartista del Trapani Calcio lascerà il calcio giocato a causa dei continui infortuni al ginocchio. Le ultime visite alle quali il calciatore si è sottoposto non danno infatti scampo. Felipe non potrà più continuare a giocare. A darne triste notizia lo stesso giocatore, il quale ha affidato al suo profilo Facebook, un messaggio di saluto e ringraziamento ai suoi tifosi. [su_spacer]

“È arrivato il momento di fare quello che mai avrei voluto fare, dire basta, dire addio, addio ad un sogno, un sogno che ho sempre portato nel cuore da quando ho cominciato a camminare. La vita ti mette davanti a tanti ostacoli, diverse volte li ho superati, ma questa volta mi tocca gettare la spugna. Nella mia vita ho dovuto affrontare cose che non auguro a nessuno, le critiche che ho ricevuto diverse volte da persone che non hanno la minima idea delle sofferenze che ho avuto, mi hanno sì ferito in un primo momento, ma mi hanno anche fatto diventare più forte, ma non è bastato. È con grande dispiacere che lascio il calcio giocato. Con tanti rimpianti, ma allo stesso tempo felice per le grandi soddisfazioni che questa avventura mi ha regalato.
Ringrazio di cuore tutti i miei tifosi e fans, da Udine a Bari, passando per Pagani, Portogruaro, Brescia e nonostante i soli 6 mesi Trapani. Un grande abbraccio a tutti. Che Dio vi benedica.  
PS: Vi ringrazio per i vari messaggi che mi state mandando. E chiedo scusa se non riesco a rispondere a tutti”.

SHARE