Tre nuovi ortopedici negli ospedali di Trapani, Marsala e Castelvetrano

Per sopperire alla grave carenza di specialisti ortopedici nei reparti ospedalieri di Trapani, Castelvetrano e Marsala, la direzione strategica aziendale dell’ASP di Trapani, ha attinto dalla graduatoria approvata lo scorso febbraio, di 16 dirigenti medici.  Di questi solo due però hanno accettato l’incarico, a tempo determinato e, nel rispetto della collocazione in graduatoria, hanno scelto le sedi di Trapani e Castelvetrano, prendendo subito servizio.[su_spacer]

Per ovviare allora alla carenza di Marsala la DSA ha deciso nei giorni scorsi di attingere a una ulteriore graduatoria di 8 neo specialisti con validità dal 16 luglio, e in quella data l’azienda procederà ad assegnare l’incarico presso il reparto di ortopedia dell’ospedale Paolo Borsellino di Marsala fino al 31 dicembre prossimo.[su_spacer]

Nelle more è stata prevista  una riorganizzazione dipartimentale, distaccando a Marsala per una settimana un ortopedico da Trapani e quella successiva da Castelvetrano, fino all’arrivo in servizio del nuovo dirigente medico.

SHARE