Un laboratorio di giornalismo gratuito a Marsala e Salemi

-

L’Associazione Culturale Network, con il sostegno del Consorzio Trapanese per la Legalità e lo Sviluppo, organizza un laboratorio di giornalismo dedicato ai giovani nelle città di Marsala e Salemi.

Lo scopo dei corsi è insegnare le basi del giornalismo, come si legge e come si scrive un articolo di giornale, come si interpreta la realtà in cui viviamo, i metodi e le caratteristiche dell’informazione online, radiofonica e televisiva, per dare la possibilità a tutti di apprendere i rudimenti della professione giornalistica e magari cominciare a praticarla nella propria comunità, con l’evidente scopo di farla crescere. Una comunità che sa leggere la realtà sa anche difendersi da infiltrazioni criminali. I corsi si orienteranno poi sul giornalismo d’inchiesta e sul racconto di un territorio fortemente caratterizzato dalla presenza della criminalità organizzata.

Il laboratorio sarà diretto da Nino Amadore, scrittore e giornalista del Sole 24 Ore, autore di pluripremiate inchieste su organizzazioni criminali, mafie ed economia in Sicilia e nel sud Italia.

Il laboratorio si terrà, per ogni città, in quattro fine settimana, in cui saranno presenti giornalisti e docenti, e verrà messo a disposizione materiale didattico.

I corsi si terranno a Novembre, nella città di Marsala, e Dicembre nella città di Salemi ed è rivolto ai giovani dai 16 anni in su di tutta la provincia di Trapani. L’iscrizione è gratuita fino ad un massimo di 25 partecipanti per corso. Per iscriversi è necessario inviare una e-mail all’indirizzo networkassociazione@gmail.com indicando nome, cognome, data di nascita, città del corso in cui si intende partecipare, indirizzo e-mail e numero di telefono.

Il corso a Marsala si terrà nei seguenti giorni: 5, 6, 12, 13, 19, 20, 26, 27 Novembre. Il corso di Salemi si terrà nei seguenti giorni: 26, 27 Novembre, 2, 3, 9, 10, 16, 17 Dicembre. Il Sabato dalle 16 alle 19, la Domenica dalle 10 alle 13.

A tutti i corsisti verrà rilasciato un attestato di partecipazione, i più meritevoli potranno cominciare nelle testate partner dell’associazione la pratica per il conseguimento del tesserino di giornalista pubblicista.