La città di Trapani conferisce cittadinanza onoraria al giudice Nino Di Matteo

Ieri sera il Consiglio Comunale di Trapani ha approvato alla unanimità la delibera di conferimento della “Cittadinanza Onoraria” al giudice Antonino Di Matteo. Il conferimento vero e proprio avverrà nel corso di una cerimonia ufficiale, alla presenza del giudice e del Consiglio Comunale riunito in seduta straordinaria; al magistrato famoso e apprezzato in tutto il mondo per l’impegno antimafia assieme alla Cittadinanza onoraria sarà consegnata una pergamena recante le motivazioni del riconoscimento. Nella deliberazione approvata dal Consiglio Comunale è scritto che il conferimento avviene “per l’esempio di una vita sempre e continuativamente ispirata ai fondamentali valori della difesa dei diritti umani, con esposizione, impegno e dedizione personali, e per l’impegno civile dimostrato nella lotta alla mafia e alla criminalità e per l’affermazione della legalità”.

SHARE