D’Alì undicesimo tra i Senatori più produttivi in Senato

0

Openpolis, osservatorio civico sulla trasparenza della politica italiana, ha pubblicato un minidossier dal quale risulta che il Senatore Antonio d’Alì è all’undicesimo posto nella classifica generale dell’indice di produttività dei Senatori della XVII legislatura, elaborata sulla base della capacità di essere influenti ed efficienti, e non solo per dati numerici di presenza. Il dato è più significativo se si considera che il Senatore d’Alì è un parlamentare semplice e di opposizione, cioè non ricopre, attualmente, particolari incarichi istituzionali (nel Governo, nel Senato, di presidente di commissione o di capogruppo di aula) che conferiscono occasioni di produttività notevolmente superiori. I dati, inoltre, vedono d’Alì al primo posto fra i Senatori siciliani, con un indice di produttività di 531,14 e oltre 200 punti di distacco dal secondo in graduatoria.

 «Ai Cittadini che hanno avuto fiducia nel mio operato di parlamentare corrispondo con i fatti – osserva il Senatore d’Alì –. Lungi da me l’idea di un autoincensamento: ho soltanto cercato di svolgere il mandato che mi è stato affidato. Non ho fatto più di quanto avrei dovuto fare, e non sempre riuscendo in tutto ciò che avrei voluto fare. Ciò che m’importa è la stima degli elettori. Farò sempre il possibile per non deluderli ed è con loro che condivido questo risultato».

 

condividi