Riprendono le vaccinazioni a Favignana

Nella giornata di ieri, giovedì 19 gennaio, e’ stato riattivato il servizio di vaccinazione presso l’isola di Favignana dopo una vacatio che perdurava da tempo con enormi disagi per la popolazione residente.

Il sindaco Giuseppe Pagoto e l’assessore alla sanita’ Giusi Montoleone, sempre attenti alle problematiche sanitarie e alle esigenze della comunità isolana, rivolgono un ringraziamento per la ripresa del servizio – da adesso a cadenza quindicinale – al direttore generale dell’Asp, Fabrizio De Nicola. L’amministrazione ha avviato da tempo diversi incontri con l’Azienda provinciale per migliorare l’offerta sanitaria delle tre isole. Una priorita’ assoluta, il cui iter e’ in dirittura di arrivo anche con l’istituzione di un centro dialisi a Favignana che permetterra’ ai soggetti affetti da insufficienza renale in fase uremica di potere effettuare la dialisi in loco, e ai turisti affetti dalla stessa patologia di soggiornare in perfetta sicurezza nell’isola. L’assessore Montoleone, che e’ anche medico di medicina generale a Favignana, rivolge un plauso a tutti gli operatori sanitari, ai medici di Mmg e del Pte, e della continuita’ assistenziale, che con professionalita’ affrontano sia l’ordinario che le emergenze/urgenze, assicurando un soccorso immediato. “Siamo convinti – concludono il sindaco e l’assessore al ramo – che l’offerta sanitaria si debba sempre migliorare per superare la marginalita’ del nostro territorio, ma confidiamo sempre, risultati alla mano, nel supporto dell’Asp di Trapani e nell’Assessore alla Sanita’, Baldo Gucciardi, per raggiungere ulteriori risultati importanti e rassicuranti in favore della popolazione”.

SHARE