CIRCO ATTENDATO SU LUNGOMARE TRA LE CASE DENUNCIATA TUTTA LA COMMISSIONE PUBBLICI SPETTACOLI

Trapani. E’ scattata una denuncia per abuso d’ufficio nei confronti di tutti i componenti della Commissione Pubblici Spettacoli che lo scorso mese di Gennaio hanno autorizzato gli spettacoli circensi con animali pericolosi sul Lungomare Dante Aligheri di Trapani. Il Presidente Nazionale del Nucleo Operativo Italiano Tutela Animali, Enrico Rizzi, smontati i tendoni, si è recato in Comune dove ha chiesto di acquisire tutto il fascicolo relativo al circo. Esaminate le carte, la scoperta per il leader animalista è stata agghiacciante.

Enrico Rizzi, Presidente Nazionale del Nucleo Operativo Italiano Tutela Animali commenta:

“Per me non è mai un piacere denunciare le Istituzioni. Preferisco denunciare i delinquenti, i criminali, chi sta contro lo Stato, le leggi e gli animali. In questo caso però, la mia serietà e la mia correttezza non potevano farmi chiudere gli occhi. Sono stato costretto infatti a denunciare tutti i componenti della Commissione Pubblici Spettacoli che nei mesi scorsi hanno autorizzato l’attendamento del Circo Wigliams a Trapani. Non si sono neanche accorti, o per grave negligenza, o per dolo, che i circensi hanno presentato documenti di 10 anni fa ed addirittura alcuni di un altro circo. Il fatto è di una gravità assoluta perchè il circo ospitava animali pericolosi e si è messa a rischio l’incolumità dei miei concittadini. Non posso accettare che a commettere questo errore siano stati uomini delle Istituzioni. Ho pertanto depositato l’intero fascicolo ai Carabinieri che hanno immediatamente avviato le indagini. Spero che anche il Prefetto faccia altrettanto”

SHARE