A maggio, Custonaci tra fede cultura e tradizione

Sarà un maggio davvero ricco e singolare quello per le comunità parrocchiali di Custonaci guidate da don Antonino Marrone. Non solo preghiera e pellegrinaggi come tradizione vuole che si concludano solennemente l’ultimo giorno del mese con la suggestiva fiaccolata per le vie del centro storico ma anche conferenze esposizioni e concerti.

Diversi gli appuntamenti da segnalare. Giovedì 4 la “Giornata del Malato” dove verranno unti dell’olio santo tutti gli ammalati accorsi. Venerdì 12 la “Giornata dell’Arte” che aprirà la stagione estiva del museo “Arte e Fede” con una interessante conferenza a cura dell’Architetto Luigi Biondo Direttore del Polo Museale della Sicilia Occidentale presso la sala conferenze del santuario alle ore 18.00. Venerdì 19 la “Giornata della Legalità” che vedrà alle 18.00 la presentazione del libro di don Massimo Naro “Contro i ladri di speranza. Come la Chiesa resiste alle mafie” presso la sala conferenze del santuario. Sabato 27 la “Giornata della Musica” che si aprirà con il concerto dei ragazzi della scuola media e si concluderà in santuario alle 21.00 con il concerto del coro Virgo Drepanensis.

SHARE