Anniversario morte padre Cirrone. Domani messa nella chiesa di Sant’Alberto a Trapani

-

Domani ricorre il primo anniversario della morte di mons. Vincenzo Cirrone . Alle ore 17.30 sarà celebrata a Trapani una messa di suffragio nella comunità di Sant’Alberto, parrocchia che ha guidato per 37 anni prima di assumere l’incarico di direttore dell’Ufficio tecnico diocesano e di parroco di San Pietro.

Trapanese, 71 anni, mons. Cirrone era stato ordinato presbitero dal vescovo Francesco Ricceri  nel1973. Per 13 anni, dal 1974 al 1987 era stato segretario dei vescovi Ricceri e Romano. Poi l’esperienza che ha connotato la sua esperienza pastorale nel quartiere del Rione Palme oggi Sant’Alberto nella parrocchia “Sant’Alberto da Trapani” per 37 anni. Nel 2014 il vescovo Fragnelli lo aveva nominato a capo dell’Ufficio Tecnico diocesano e del Servizio diocesano per l’edilizia di culto e parroco della parrocchia di “San Pietro” a Trapani. Poi la malattia che in poco tempo lo aveva reso inabile e il sopraggiungere della morte.