Mazara, Arrestato topo d’appartemento

-

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di pattuglia nelle vie cittadine, necessaria nel periodo estivo per garantire la sicurezza delle abitazioni che, disabitate, diventano facile bersaglio per i numerosi topi d’appartamento, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Mazara del Vallo, in perfetta sinergia con i colleghi del Commissariato di P.S., hanno proceduto nella giornata di lunedì all’arresto di M.B.Z., classe 2000 di nazionalità tunisina.

Ancora una volta la preziosa collaborazione di un cittadino, che ha segnalato la presenza di rumori sospetti, ha permesso il tempestivo intervento delle pattuglie che hanno sorpreso il ladruncolo nella flagranza del reato. Nonostante il tentativo di fuga il ragazzo è stato rintracciato sul tetto dell’abitazione accanto, ancora in possesso della refurtiva. L’ignaro proprietario, contattato successivamente, riconosceva gli oggetti sottratti, che gli venivano restituiti; il minorenne responsabile del furto invece veniva accompagnato presso l’Istituto Penale “Malaspina” di Palermo dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.