CAMBI NELLE PARROCCHIE, IN CATTEDRALE DON GABRIELE VICARIO

Il Vescovo monsignor Domenico Mogavero ha deciso di effettuare alcuni cambi nelle parrocchie della Diocesi e in un Ufficio della Curia vescovile. In alcuni casi sono cambiati i parroci, in altri sono stati nominati i vicari parrocchiali. A Mazara del Vallo don Leo Di Simone è stato nominato amministratore parrocchiale di Santa Rosalia.

Il parroco don Salvatore Gabriele (che ha guidato la parrocchia sino ad ora) è stato trasferito in Cattedrale come vicario parrocchiale. Don Leòn Iwanowicz è stato nominato amministratore parrocchiale a Sant’Antonio di Padova (Mazara Due) e di San Giuseppe a Borgata Costiera. Don Leòn prende il posto di don Giuseppe Titone che è stato nominato parroco a San Francesco da Paola di Marsala. Ulteriori due nuovi parroci sono stati nominati a Marsala: don Angelo Grasso a Maria Ausiliatrice (Salesiani) e don Alessandro Palermo a San Matteo.

Don Palermo è stato vicario parrocchiale in chiesa madre, sempre a Marsala, incarico ora affidato a padre Giovanni Butera. Il Vescovo ha provveduto a nominare alcuni nuovi vicari parrocchiali. Don Baldo Alagna a San Lorenzo (dove affiancherà don Filippo Romano), don Jean Paul Barro nell’Unità pastorale Maria Ss. Annunziata e Maria Ss. della Salute di Castelvetrano (dove è parroco don Rino Randazzo), don Saverio Kolakani presso l’Unità pastorale di Pantelleria, fra Mile Misic, rettore del Santuario Madonna della Libera a Partanna, padre Albert Nabook Nadeem, vicario parrocchiale nell’Unità pastorale Maria Ss. Addolorata e Maria Ss. del Rosario a Marsala, don Tito Raju Poulose, vicario parrocchiale nell’Unità pastorale Santi Filippo e Giacomo e Ss. Trinità a Marsala.

Infine don Giancarlo Tumbarello è stato nominato direttore dell’Ufficio per la pastorale del tempo libero, del turismo e dello sport, prendendo il posto di don Franco Caruso.

SHARE