I Metallurgici, Una conferenza dal titolo “Processione dei Misteri: Cafiero e Li Muli nella ricostruzione del dopoguerra”

In occasione della ricorrenza di Sant’Eligio, patrono della categoria, i Metallurgici, affidatari del gruppo sacro dei Misteri “L’Arresto” proporranno una conferenza dal titolo “Processione dei Misteri: Cafiero e Li Muli nella ricostruzione del dopoguerra”. Dopo una breve introduzione del capo-console Nino Barone si susseguiranno gli interventi di Giovanni Cammareri, Francesco Giacalone e Benvenuto Cafiero.

A quest’ultimo, Maestro della “Tela e colla”, particolare tecnica con la quale vennero realizzati i sacri gruppi dei Misteri, sarà consegnato il premio alla cultura “Desirè Monteleone”. Nel corso della manifestazione, moderata da Massimiliano Galuppo, si esibiranno Martina Zichittella al pianoforte e Giacomo Lanzafame alla chitarra. All’evento vi sarà la partecipazione del ceto degli Orefici gruppo “La Separazione” con il quale i Metallurgici condividono il santo patrono.

La conferenza avrà luogo il prossimo il 30 novembre alle ore 17,30 presso la sala conferenze dell’Accademia Kandinskij di Trapani, sita in via Cappuccini, 7. L’1 dicembre, giorno di Sant’Eligio, come di consuetudine, alle ore 19 presso la chiesa del Purgatorio, i Metallurgici si uniranno per assistere alla santa messa celebrata da don Nicola Rach.