SOS Sanità, il consiglio comunale di erice approva la variante urbanistica

Approvato all’unanimità, con condizioni, dal Consiglio comunale di Erice presieduto da Giacomo Tranchida, la variante urbanistica relativa al progetto elaborato dall’ASP per la realizzazione dell’attesa elisuperficie a servizio del presidio ospedaliero San Antonio Abate di Trapani in Erice Casa Santa.

Soddisfazione espressa dal Presidente dell’organo consiliare, Giacomo Tranchida, unitamente alla condivisa proposta di tenere a breve un incontro con i massimi vertici della sanità trapanese anche per meglio comprendere lo stato dell’arte per la realizzazione del servizio di Radio Terapia e dell’ampliamento funzionale del Pronto Soccorso e dell’Ospedale Sant’Antonio (Tranchida ha ricordato financo la cessione, oltre 5 anni or sono, di un tratto stradale comunale retrostante l’Ospedale per favorire tanto) nonché acquisire notizie circa gli intendimenti dell’Asp per quando riguarda la rifunzionalizzazione dell’ex Ospedale Rocco La Russa.