A MISURA D’UOMO, L’APPELLO: AGIAMO TUTTI INSIEME PER TRAPANI

-

L’Associazione politico culturale A Misura d’Uomo lancia un appello. Lo fa con l’Avv. Marascia, lo scorso giugno, candidato sindaco per “Città a Misura d’Uomo” alle elezioni amministrative più discusse della storia del capoluogo.

Si rivolge a tutti: «ai giovani per il loro entusiasmo e la loro creatività, ai non più giovani per la loro esperienza e la saggezza, alle donne per la loro sensibilità e capacità di moderazione».

«Ma ad una condizione – precisa l’avv. Marascia – , che tutti credano nella possibilità di recuperare Trapani alla civiltà liberandola dall’apatia e dalla cattiva gestione della cosa pubblica.

«È tempo di pensare alle prossime amministrative di Trapani, perché bisogna pensarci per tempo. Le scorse elezioni – spiega l’Avv. Marascia – non le ha vinte nessuno e, dunque, non le abbiamo perse noi. E’ certo anzi – continua – che le donne e gli uomini di Città a Misura d’Uomo hanno partecipato con dignità e coraggio, mantenendo la schiena dritta, senza paura di dire ciò che doveva essere detto».

«E va detto che bisogna partire da un programma amministrativo buono per i Trapanesi», conclude l’ex-canidato sindaco.

«Noi – afferma Natale Salvo segretario dell’associazione – riteniamo di averlo, ma siamo pronti ad ampliarlo ed eventualmente a modificarlo difronte ad esigenze ragionevoli».

«Vogliamo allargare la platea dei sostenitori di un buon programma per i Trapanesi perché in democrazia non si fa da soli ma con gli altri, anche se hanno convinzioni ed ideali diversi, purchè convengano sulla necessità di amministrare bene la Città».

«Nessuno può farcela da solo – conclude Natal Salvo -, e pensare di privarsi dell’apporto degli altri è un insensato atto di presunzione. C’è gente capace, meritevole e preziosa da tutte le parti, è l’ora che questi “Uomini” agiscano insieme, con buona volontà, per dare un futuro ai figli di questa città».

Condividi: