Una petizione popolare per riaprie la Strada provinciale n. 34 Valderice-Chiesanuova-Viale Napola

-

Una petizione popolare per riaprire la Strada provinciale 34 chiusa da cinque mesi. A lanciare l’iniziativa è il consigliere comunale Carmela Daidone, capogruppo del Partito Democratico di Erice. Il tratto, che collega Valderice a Napola, è stato chiuso il 23 giugno scorso, con ordinanza del Libero Consorzio Comunale di Trapani, per motivi di incolumità pubblica.

“L’amministrazione comunale di Erice ha già provveduto ai lavori di propria competenza”, spiega Carmela Daidone. “A seguito di una mia interrogazione, la sindaca Daniela Toscano ha sollecitato il Libero Consorzio ad intervenire ma i lavori per la messa in sicurezza del ponte non sono mai stati avviati.

Era stato assicurato che entro dicembre gli interventi sarebbero stati effettuati ma mancano ormai pochi giorni a Natale e la strada è ancora chiusa. Visto il silenzio delle autorità preposte, invito tutti i cittadini a firmare la petizione di sollecito di messa in sicurezza del tratto in questione”.

L’appuntamento è per Giovedì 14 dicembre, dalle ore 14.30, presso la Strada provinciale n. 34 Valderice-Chiesanuova-Viale Napola.  “Spero che nel frattempo – dice Daidone – non si registrino fatti spiacevoli, visto che già in questi mesi ne sono accaduti. Da consigliere non ho altri strumenti”.

Condividi: