Pallacanestro Trapani, altra super prova. Espugnata Roma!

La Lighthouse conquista la quarta vittoria nelle ultime cinque gare e si proietta verso i vertici della classifica. Al Palatiziano Renzi e compagni battono la Leonis Roma 75-82 al termine di una sfida risolta soltanto negli ultimi minuti del match. Trapani ha sempre condotto la gara ma non è mai stata in grado di chiudere il match con i padroni di casa che sono stati bravi a recuperare più volte. Nel finale, però, Brandon Jefferson realizza una tripla decisiva e, con la sua precisione ai liberi (9/9), regala la vittoria ai suoi.

1°Quarto: L’Eurobasket Roma schiera in quintetto Piazza, Deloach, Sims, Poletti e Bonessio. La Lighthouse risponde con Jefferson, Viglianisi, Ganeto, Perry e Renzi. Il primo canestro del match è di Roma con la tripla di Deloach. Immediata arriva la risposta dei granata con le triple di Jefferson e Perry. Roma ribatte con Poletti dal post, poi Perry fa 1/2: 5-9 dopo 3′ di gioco. Ancora Viglianisi da tre punti e Renzi dal post basso permettono alla Lighthouse di portarsi avanti di 7 lunghezze. Un’altra tripla di Ganeto lancia Trapani sul + 10. L’Eurobasket risponde con un mini break di 4-0. Time Out Roma: 13-18 al 7′. Sull’antisportivo fischiato ai danni di Ganeto, Roma piazza un altro parziale di 4-0 che riporta il match in sostanziale parità. Nell’ultimo minuto della frazione i granata riescono a creare nuovamente un buon distacco con i punti di Jefferson e Spizzichini. Il quarto si chiude sul punteggio di 20-25.

2°Quarto: In apertura di frazione la Lighthouse schiera il quintetto giovane e alza l’intensità difensiva. In fase offensiva i 4 punti consecutivi di Bossi valgono il nuovo +9, 20-29. Tempestiva arriva la reazione della Leonis che, con la difesa a zona 3-2 ed un contro-parziale di 8-0, si riporta sotto di 2 lunghezze. Mollura e Jefferson interrompono il momento positivo dei pardoni di casa: 31-36 al 16′ di gioco. Le giocate di Deloach tengono Roma agganciata nel punteggio, mentre Trapani si affida al post basso di Renzi. In chiusura di quarto Jefferson piazza la tripla che manda le squadre al riposo lungo sul punteggio di 38-44.

3°Quarto: Al rientro in campo, dopo tanti errori, è Trapani a trovare il fondo della retina con Renzi. Roma risponde con la schiacciata di Sims ma, dall’altra parte, Ganeto fa 2/2 ai liberi. Il 2+1 di Perry vale il nuovo +9 granata: 42-51 al 25′. La Leonis non ci sta, altro contro parziale di 5-0 firmato da Brkic e Deloach ed è time out per coach Ducarello sul 49-53. La Lighthouse risponde con un altro 2+1 di Perry, ma Piazza, con 5 punti consecutivi, riporta il match in sostanziale equilibrio: 54-56. Negli ultimi minuti è un continuo batti e ribatti tra le squadre, la frazione si chiude sul 58-61.

4°Quarto: La frazione si apre con la tripla di Brkic che vale il pareggio a quota 61. Deloach firma il primo vantaggio per Roma, ma subito Trapani risponde con la tripla di Mollura. Altra tripla per Spizzichini ed è nuovo + 4 per la Lighthouse. Roma perde palla in fase offensiva e Trapani punisce ancora con un’altra tripla di Mollura. Time Out Roma sul 63-70 a 6′ dal termine. La Leonis non ci sta, contro-parziale di 5-0 che vale il -2, time out Ducarello sul 69-70 a 3′ dal termine. Capitan Renzi realizza dal post basso con il 2+1, ma subito Deloach risponde con l’appoggio da 2. Negli ultimi due minuti entrambe le squadre faticano a trovare la via del canestro, poi Jefferson in isolamento trova la tripla del 70-76 a 1′ dalla sirena. Sims realizza da sotto su rimbalzo offensivo per Roma, ma sul fallo antisportivo subito da Jefferson la Lighthouse Trapani mette la parola fine al match. Trapani vince 75-82

IL TABELLINO

LEONIS ROMA – LIGHTHOUSE TRAPANI 75-82 (20-25; 18-19; 20-17; 17-20)

Leonis Roma: Poletti 6 (3/9, 0/1), Deloach 23 (4/5, 4/14), Casale (0/1 da tre punti), Fanti 2, Brkic 19 (2/3, 4/10), Cecchetti ne, Bischetti ne, Torresani ne, Frassineti ne, Sims 8 (4/11; 0/2), Piazza 13 (5/8; 1/4), Santini ne, Bonessio 4 (2/2; 0/1).
Allenatore: Andrea Turchetto.
Assistenti: Luca di Chiara e Alex Righetti.

Lighthouse Trapani: Perry 13 (2/6, 1/3), Jefferson 21 (0/2, 4/6), Renzi 13 (5/9), Viglianisi 3 (0/2, 1/4), Spizzichini 9 (3/7, 1/2), Bossi 7 (2/4, 1/2), Testa (0/3 da tre), Ganeto 8 (3/4, 0/3), Simic (0/1), Mollura 8 (1/2; 2/4), Fontana ne.
Allenatore: Ugo Ducarello.
Assistenti: Daniele Parente e Gregor Fucka.

Arbitri: DORI GIACOMO di MIRANO (VE); MASCHIO DUCCIO di FIRENZE (FI); SOLFANELLI LEONARDO di LIVORNO (LI).

Spettatori: 1000 circa