Trapani, Rapinatori assaltano le poste di Fontanelle

Momenti di terrore si sono vissuti nella mattinata di oggi, attorno alle 10.30, presso gli uffici postali di Via Francesco De Stefano, nel popolare quartiere di Fontanelle.

Una rapina a mano armata orchestrata da cinque malviventi: quattro hanno agito all’interno della filiale, il quinto è rimasto fuori all’interno di un’autovettura a fare da vedetta.

I criminali, coperti da sciarpe e cappelli per non essere riconoscibili dalle telecamere, indossavano tutti dei giubbotti neri: due di loro avrebbero tentato di aprire la cassaforte, malgrado loro senza riuscirci. Gli altri due sarebbe rimasti con gli ostaggi per tranquillizzarli. A detta di alcuni testimoni presenti, la spedizione  criminale non avrebbe fruttato nulla in termini di denaro, complice il fatto del sacco lasciato previsto per la raccolta del bottino.

Un’irruzione inaspettata da parte di tutti i presenti: “Scusate signori, ma c’è crisi. Dobbiamo pur vivere anche noi. State tranquilli”. Questa la frase di uno dei ladri. La banda non ha lasciato traccia. Indaga la Polizia.