Tragedia a Mazara, pescatore cade dalle rocce e perde la vita

-

Intorno alle 17:00 di oggi nell’area del porto nuovo di Mazara, un uomo mentre stava pescando con la canna da scogliera per cause ancora da accertare è caduto in mare ed ha perso la vita.

La vittima è Salvatore Pizzolato, di Mazara del Vallo. Aveva cinquanta anni e di mestiere faceva il muratore, anche se aveva una grande passione per la pesca. L’uomo è stato trovato già cadavere. Probabilmente è inciampato, e caduto ed ha sbattuto contro le rocce in maniera violenta e poi in acqua, perdendo conoscenza e annegando.

Sul posto la Capitaneria di porto, i carabinieri e gli operatori del 118 che hanno solo potuto constatare il decesso dell’uomo.

Condividi: