Video| Presentate oggi le candidate del Movimento Nazionale in quota Lega

-

Martedì 30 gennaio 2018, nella sala conferenze dell’ Istituto Nova Civitas, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della Candidata alla Camera dei Deputati del collegio Uninominale di Trapani – Marsala l’Avv. Tiziana Pugliesi per la coalizione di Centro destra in quota alla Lega – Movimento Nazionale per la Sovranità, alla presenza dell’On. Livio Marrocco, dirigente nazionale del Movimento, all’On. Alessandro Pagano, coordinatore sicilia occidentale Lega, Antonio Triolo, coordinatore Regionale del Movimento Nazionale per la Sovranità e Sabina Bonelli candidata capolista per la Lega sempre in quota Movimento Nazionale per la Camera dei Deputati nel collegio Proporzionale Sicilia1-02 (Marsala-Trapani-Bagheria-Monreale).

Questa comunità riparte con un riconoscimento importante – così presenta Livio Marrocco la conferenza di oggi – il riconoscimento di una comunità che, lavorando sottotraccia, senza clamori ha ottenuto un risultato politico sotto gli occhi di tutti. Ringrazio Gianni Alemanno e Matteo Salvini, oltre che Alessandro Pagano. L’accordo a livello nazionale tra il movimento nazionale sovranista guidato da Gianni Alemanno e la Lega di Salvini ha permesso di mettere in campo le migliori eccellenze della tradizione di destra, puntando su nomi nuovi, motivati e di spessore. Alessandro Pagano commenta come la Lega in Sicilia punti ad un ulteriore risultato positivo dopo le regionali. Il coordinatore regionale del Movimento Nazionale per la Sovranità Antonio Triolo marca con forza come la destra in Sicilia sia Donna, giovane e soprattutto preparata, basti dare un’occhiata ai curricula di Sabina Bonelli, Tiziana Pugliesi.

Per Sabina Bonelli, già candidata alle elezioni europee del 2014, è necessario un rapporto diretto con gli elettori; obiettivo principale della candidatura è quello di scardinare il sistema emergenziale in cui il paese vive. In questo ha inciso l’euro che definisce come un fallimento annunciato – le famiglie hanno subito maggiormente questo fallimento ed è da lì che bisogna partire, dal nucleo essenziale della società che deve essere salvaguardato e rivalutato.

Tiziana Pugliesi candidata nella Camera nel collegio uninominale Trapani-Marsala, espressione della società civile, Avvocato Penalista – componente del Consiglio degll’Ordine degli Avvocati di Trapani – militante da sempre della destra alcamese, richiama il suo collegamento con il territorio trapanese, ponendo così rimedio alle storture della legge elettorale che ha visto catapultare sui territori candidati che nulla hanno a che vedere con l’appartenenza.

L’aver accettato l’invito di Livio Marrocco a partecipare a questa competizione elettorale – afferma Tiziana Pugliesi – è per me motivo di orgoglio ma allo stesso tempo mi carica di grande responsabilità. I problemi che attanagliano questo territorio sono tanti e complessi ma questo non ci fermerà, gireremo il collegio cercando di confrontarci con tutti per raccogliere il grido di dolore di questa terra.

Condividi: