Campionato PGS misto, esordio convincente per l’Elimos. Questa sera la prima della maschile

Alla prima giornata vince e convince, nel campionato PGS misto, l’Elimos Trapani. Molto combattuto il match quello visto ieri sera contro l’Anspi Marsala. Primo parziale che se lo aggiudicano i ragazzi di coach Scibilia sul 25-21. Pronta reazione dei marsalesi che si aggiudicano il secondo set sul 25-18. Non senza problemi si aggiudicano il terzo e il quarto parziale i trapanesi che la spuntano ma su un equilibrio che si ripropone fino al termine delle singole contese: 25-27 e 20-25 i risultati che consentono all’Elimos di aggiudicarsi i primi tre punti della stagione.

Davide Scibilia (coach): “E’ stata una partita difficile perché la l’Anspi Marsala l’ha approcciata molto bene, mentre noi avevamo alcuni nostri atleti che non sono riusciti nell’immediato ad entrare in partita. D’altra parte tuttavia, archiviato il primo set, sveglia e compagni hanno fatto una gran partita garantendoci stabilità e per questo devo fare loro i complimenti. Dopo aver ripreso il secondo set, siamo saliti in ogni fondamentale: siamo stati bravi al servizio, a muro, ordinati e pazienti, capaci di sfruttare i nostri momenti migliori. Sapevamo che sarebbe stata una partita complicata e vincerla così in un match punto a punto è ancora più bello.

PAOLO MAURO (dirigente/giocatore): “Il campionato l’abbiamo iniziato con una grande vittoria che da morale. Per essere da così poco insieme abbiamo messo in campo una prova estremamente positiva.”

Il team è composto da: Nicola Sveglia, Paolo Mauro, Marco  Incandela, Emanuela Di Maio, Mariella Marino, Tonino Piacenza, Emilio Donato, Angela Cassisa, Daniela Guarrasi, Valentina Iamiglio, Valentina Fontana, Mariapia Gianquinto.

Grande attesa anche per l’esordio di questa sera per il campionato PGS maschile. Alle 21.30, infatti, presso la palestra di Via Pantelleria a Trapani,  l’Elimos sarà atteso al ballo delle debuttanti contro la Pallavolo Salemi. Ecco il roster: Riccardo Cuomo, Francesco Margagliotti, Gaspare D’Aguanno, Davide Scibilia, Marco Incandela, Emilio Donato, Tonino Piacenza, Giovanni Oro, Danilo Fontana, Nicola Sveglia.