Eccellenza, vincono tutte le prime della classe. Il racconto del turno infrasettimanale

Si è giocato oggi il 21° turno del campionato di Eccellenza. Tutte le formazioni in campo nell’infrasettimanale con le prime cinque in classifica che vincono: a cominciare dal Marsala che torna dalla gita di Casteldaccia con un roboante 0-5. Nel testacoda della classifica, i ragazzi di mister Chianetta impattano in maniera devastante sbloccando al 4′ con Testa. Al 10′ il raddoppio direttamente su calcio di rigore trasformato da Montalbano. La gara è chiusa al 14′ da Manfrè anche se già nel primo tempo, al 24′, i marsalesi calano il poker ancora con Testa. Di Lo Coco, il quinto e ultimo gol. Dopo il pari di domenica contro il Canicattì, torna alla vittoria il Licata nella complicata gara interna contro il Caccamo: la distanza dalla vetta lilibetana resta a -2. A 43 c’è il Dattilo che supera, ma solo nel finale, il Cus Palermo. Vantaggio locale con De Luca al 19′; il pari nella ripresa ad opera dell’ex Serio. A nove dal termine, Convitto decide. Funziona sempre più la cura Massimiliano Mazzara: terza vittoria consecutiva in altrettanti match del Mazara che liquida l’Atletico Campofranco per 2-0. Decisivi nella ripresa le reti di Cortese e Rosella.

Cade l’Alcamo in casa contro il Kamarat che passa al 71′ con Vaccaro; non basta l’occasione di Perlaza al 77′ ad evitare la sconfitta. Colpo del Mussomeli contro il Canicattì; aggancio del Monreale sul Castelbuono, sconfitto 0-2. 1-0 della Parmonval sul Pro Favara.

LA CLASSIFICA

MARSALA 47
LICATA 45
DATTILO 43
MAZARA 40
PARMONVAL 37
CANICATTI’ 36
CACCAMO 36
ALBA ALCAMO 29
CUS PALERMO 26
PRO FAVARA 23
MONREALE 21
POL. CASTELBUONO 21
KAMARAT 21
ATL. CAMPOFRANCO 20
MUSSOMELI 18
CASTELDACCIA 4