Seconda Categoria, l’Alqamah schianta la Juvenilia

Diciassettesimo turno del campionato di Seconda Categoria. Si riprende dopo quindi giorni di sosta. Ad aprire le danze ci hanno pensato l’Alqamah e la Juvenilia, nell’anticipo odierno delle 14.30.

Nel derby bianconero ad avere la meglio sono i padroni di casa alcamesi che sfoderano una superba prestazione mandando KO i ragazzi di mister Figuccio con un sonoro 6-0. Tre gol per tempo a testimoniare una supremazia devastante e il giusto modo per uscire da una crisi di vittoria che mancava da più di due mesi, dalla decima giornata con lo 0-3 sul campo dello Sporting RCB. Vallone apre le danze con un cross che inganna il portiere accomodandosi in fondo al sacco. Protagonista ancora il giovane alcamese che sigla la doppietta dopo un dai e vai con Lo Monaco. L’Alqamah chiude sul 3-0 con un destro dalla distanza da parte di Asta. Per la Juvenilia il secondo tempo è ancor più drammatico: Asta firma l’altra doppietta di giornata. Mancuso ed Emmolo chiudono sul 6-0. Con questi tre punti, l’Alqamah sale provvisoriamente al terzo posto a 28, in attesa delle gare di domani. La Juvenilia resta a 18 con Calatafimi e Sambuca di Sicilia che domani si fronteggeranno.

LE PARTITE DELLA 17^ GIORNATA

CITTA’ DI SAMBUCA SICILIA-CALATAFIMI DON BOSCO
ICCARENSE-REAL MENFI
SAN GIORGIO PIANA-GIARDINELLESE
SPORTING RCB-CUSTONACI

Riposa l’S.C. Mazarese 2