Il 2 marzo la chiusura della campagna elettorale di Tiziana Pugliesi ad Alcamo e Marsala

L’avvocato Tiziana Pugliesi, candidata alla Camera dei Deputati nel collegio uninominale di Trapani per il centro destra, il 2 marzo chiude la sua campagna elettorale a Trapani, Marsala ed Alcamo.

Il 2 marzo l’avvocato Pugliesi sarà con Gianni Alemanno, già ministro dell’Agricoltura e sindaco di Roma, a Trapani per una visita (dalle 9.30 alle 11.30) alle più importanti aziende del settore agroalimentare ed industriale. Successivamente entrambi si sposteranno all’Hotel Tiziano (in via Giuseppe Rubino a Trapani), per una conferenza stampa fissata alle 12.00, dove sarà presente anche l’onorevole Toni Scilla candidato al Senato della Repubblica.

Nel pomeriggio del 2 marzo, sempre a Trapani e alle ore 17.00, l’avvocato Tiziana Pugliesi l’onorevole Toni Scilla candidato al Senato della Repubblica, e l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, incontreranno i rappresentanti del settore sanitario.

Nel pomeriggio del 2 marzo l’avvocato Pugliesi chiuderà la sua campagna elettorale al Centro congressi Marconi di Alcamo, a partire dalle 19.00. Oltre all’avvocato Pugliesi, interverranno: Sabina Bonelli candidata plurinominale della Lega, l’onorevole Stefano Pellegrino, l’onorevole Toni Scilla candidato al Senato della Repubblica, l’assessore regionale alle Attività Produttive onorevole Mimmo Turano, l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, l’onorevole Eleonora Lo Curto, l’onorevole Livio Marrocco e l’onorevole Gianni Alemanno.

Alle 21.00 l’avvocato Pugliesi sarà a Marsala all’Armony (SS115 in Contrada Ciappola a Marsala), per l’ultimo appuntamento della sua campagna elettorale.

«Mi accingo a concludere una bella campagna elettorale – afferma l’avvocato Pugliesi –, e la bellezza deriva propria dalla voglia di riscatto e futuro che mi hanno trasmesso i cittadini che ho incontrato durante la mia campagna elettorale. Sono stata a contatto con tutti, e da tutti ho preso un qualcosa che mi potrà servire per poter rappresentare degnamente e con onore questo nostro meraviglioso territorio. La voglia di cambiamento è tanta, e tutti mi hanno chiesto un impegno concreto per disegnare una nuova prospettiva per questa provincia. Io so che è possibile, perché non sarò da sola, ma sarò con tutti voi. E allora il 4 marzo non diamo alibi agli altri, ma entriamo nei seggi con la certezza di scrivere tutti assieme un futuro migliore».