Eccellenza. Mazara a valanga, Dattilo fermato sull’1-1

25^ giornata del campionato d’Eccellenza, quasi per intero giocata oggi, aspettando il big match di domani tra Licata e Marsala. Classifica appassionante sia nei piani alti che bassi. Al centro della graduatoria distacco di dieci punti tra una squadra e l’altra: l’Alcamo a 34 che non riesce ad avere la meglio in casa contro il Pro Favara, e il Canicattì che di punti ne ha 44 e che oggi, al “Mancuso” di Paceco, ha stoppato il Dattilo sul pari. Gialloverdi che trovano la parità del punteggio con la firma di De Luca all’83’, dopo l’iniziale svantaggio siglato dall’ex di turno Prestìa al 46′. Cortese (2), Maltese, Selvaggio, Rosella e Di Simone firmano il set contro il Casteldaccia; gli uomini di Massimiliano Mazzara restano in scia occupando l’ultimo posto utile per i play off.

I RISULTATI

ALCAMO-PRO FAVARA 0-0
CASTELBUONO-CACCAMO 1-2
CUS PALERMO-ATL. CAMPOFRANCO 4-4
DATTILO-CANICATTI’ 1-1
MAZARA-CASTELDACCIA 6-1
MUSSOMELI-PARMONVAL 1-4
MONREALE-KAMARAT 0-0
LICATA-MARSALA (domani alle 15)

LA CLASSIFICA

MARSALA* 56
DATTILO 53
LICATA* 50
CACCAMO 48
MAZARA 46
CANICATTI’ 44
PARMONVAL 44
ALBA ALCAMO 34
CUS PALERMO 32
KAMARAT 26
PRO FAVARA 25
MUSSOMELI 24
MONREALE 23
ATL. CAMPOFRANCO 22
POL. CASTELBUONO 22
CASTELDACCIA 4