Verso la Processione dei Misteri, oggi la quarta Scinnuta

Quarto venerdì di quaresima, oggi venerdì 9 Marzo 2018.
Ad essere interessati alla funzione de ‘I Scinnuti saranno i Sacri Gruppi de “L’Ecce Homo”, affidato alle cure del Ceto dei Calzolai e Calzaturieri e de “La Sentenza”, curato dai Macellai.
Ospite anche quest’anno, una nutrita delegazione dell’Associazione “Real Maestranza – Città di Caltanissetta”, con il Capitano e le cariche capitanali, il Presidente ed i componenti il Consiglio Direttivo, il Gran Cerimoniere Gerlando Gianni Taibi e l’Assistente spirituale padre Michele Quattrocchi
La Scinnuta di oggi vuole essere una ulteriore occasione per rinsaldare i rapporti di amicizia e collaborazione tra i due Sodalizi, gemellati dall’anno giubilare 2000, attraverso anche la firma di un documento congiunto da parte dei due Consigli di Amministrazione in carica.
Ospite del Ceto dei Macellai sarà invece, anche per la corrente edizione 2018, la Congregazione di Maria Santissima Addolorata, che ha sede in Alcamo presso la Chiesa di Sant’Oliva, con la quale la Maestranza trapanese continua il rapporto di collaborazione, nato proprio lo scorso anno.
Il programma prevede, alle ore 17.30, nella Piazza antistante la Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio, l’esibizione dell’Associazione Musicale “V. Filardi” di Valderice, quindi alle ore 18.30 la recita del Santo Rosario nella Chiesa del Purgatorio e la Stazione Quaresimale con partenza dalla Chiesa di San Domenico, cui parteciperanno le Maestranze, le delegazioni ospiti e le Parrocchie cittadine di Cristo Re e San Giovanni.
La breve processione si concluderà con l’ingresso nella Chiesa del Purgatorio, dove alle ore 19.00 sarà celebrata la Santa Messa, officiata da Sua Eccellenza Mons. Pietro Maria Fragnelli, Vescovo di Trapani.
Al termine della funzione religiosa, attorno alle ore 20.30 circa, riprenderà l’esibizione della Banda Musicale.