TRAPANI: IL MOVIMENTO 5 STELLE È PRONTO A GOVERNARE.

-
Di seguito la nota integrale del portavoce al Senato dei 5 stelle  Maurizio Santangelo.
All’interno dei gruppi di lavoro tantissimi cittadini pieni di energia si sono spesi con impegno e passione, puntando su un progetto nuovo, vero, costruito quotidianamente per mezzo di un programma partecipato scritto da centinaia di cittadini liberi.
Non pensino di nascondersi oggi dietro la denominazione di “lista civica” i riciclati dei vecchi partiti, sonoramente bocciati alle nazionali, e quanti cercano di rifarsi la verginità sventolando ipocritamente il vessillo del civismo, scoperto o rispolverato per l’occasione.
Se veramente tali candidati cercano consensi genuini, anche bipartisan, facciano piuttosto come noi presentando una sola lista con scelte programmatiche ben ferme, non ambigue.
Presentare un’accozzaglia di liste a sostegno del Sindaco, raccattando la disponibilità di centinaia di candidati soltanto per sottrarre qualche voto in più alla parentela, spesso in buona fede e ignara dei giochi di palazzo, suona come la solita squallida operazione elettorale.
Esortiamo invece gli elettori ed i papabili candidati a non riporre la loro fiducia nei soliti volti noti, espressione di un sistema di malversazioni, incompetenza, corruzione.
Il Movimento 5 Stelle propone ben altra ricetta: quella della partecipazione ai gruppi di lavoro che sono in fase programmatica per perfezionare insieme i progetti; quella della scelta, con la matita in cabina elettorale; quella del cambiamento, che costruiremo insieme per una Trapani nuova, migliore, a 5 Stelle.
Il portavoce al Senato Maurizio Santangelo ha così puntualizzato: “Sono molto soddisfatto del lavoro fatto dal Movimento 5 Stelle Trapani, che ha portato a termine nella piena autodeterminazione, il processo di formazione della lista e la scelta del candidato Sindaco. Attendiamo con ottimismo la certificazione da Milano.
Questa è una fase fondamentale che rappresenta una garanzia per il Movimento ma soprattutto per i suoi elettori che avranno la certezza che voteranno incensurati e persone che hanno dichiarato, tra l’altro, di non appartenere alla Massoneria.
Oggi siamo la prima forza politica del Paese e tuttavia – conclude Santangelo – ci presenteremo con un programma serio ed una sola lista, ma con accanto tutti coloro che abbiano la genuina voglia di riqualificare Trapani con onestà e competenza.
Trapani merita una nuova occasione, sono certo che anche i miei concittadini riporranno la loro fiducia in un Governo a 5 Stelle”
Condividi: