Serie D, Lo Bue tiene vivo il sogno salvezza per il Paceco. 1-1 allo scadere ad Acireale

Recupero che sorride al Paceco. Minuto 93 quando Francesco Lo Bue pareggia i conti e fa sperare ancora i rossoargento in un posizionamento utile per la lotta play out. Acireale dunque raggiunto dopo l’iniziale vantaggio del primo tempo ad opera di Aloia al 20′ che però devono contare sulla grande giornata del portiere numero uno locale, Kuzmanovic, in grande spolvero e decisivo in almeno tre occasioni.

Il gap dallo Sport Club Palazzolo, perdente in casa dell’Ercolanese per 1-0, si riduce a 5 punti a tre turni dalla fine del campionato. Guardando al prossimo turno, il Paceco dovrà gettare il proverbiale cuore oltre l’ostacolo contro il Troina, capolista a pari punti con Vibonese e Nocerina. Il Palazzolo invece ospiterà l’Igea Virtus che dovrà badare a consolidare l’ultimo posto utile per i play off e che dovrà riscattarsi dalla sconfitta maturata oggi contro la Vibonese.