Pallacanestro Trapani, ufficiale il rinnovo di Marco Mollura

La Lighthouse Trapani, all’indomani del matematico accesso ai playoff, comunica, con grande soddisfazione, di aver raggiunto l’accordo per il rinnovo di Marco Mollura che ha firmato un contratto che lo legherà alla società granata per le prossime due stagioni sportive, dimostrando grande attaccamento e fiducia nel progetto del club. La conferma dell’ala trapanese è motivo di grande orgoglio e consentirà alla Pallacanestro Trapani di avvalersi della collaborazione di un grande professionista che in granata, grazie al suo carisma e alla sua dedizione al lavoro, non ha mai fatto mancare il proprio contributo sia in campo sia fuori.

Nicolò Basciano, general manager Lighthouse Trapani: «Sono davvero molto contento ed orgoglioso che Marco abbia accettato la nostra offerta. In estate abbiamo iniziato un percorso che stiamo portando avanti con grande entusiasmo. A prescindere dai risultati che abbiamo ottenuto durante la stagione, Marco ha sempre profuso grande impegno e dedizione al lavoro e, spesso, la sua voglia di fare ha trascinato i compagni ed entusiasmato i tifosi. Sono sicuro che continuerà a lavorare in maniera proficua anche in futuro e mi auguro che, insieme, potremo toglierci tante soddisfazioni e raggiungere grandi traguardi».

Marco Mollura, ala Pallacanestro Trapani: «Prima di tutto ci tengo a ringraziare la società che mi ha dimostrato questo grande segnale di fiducia per me molto importante. Questo rinnovo mi stimola e mi gratifica molto perché mi dà la carica per andare avanti facendo sempre meglio. Lavorare con questi compagni e vestire la maglia granata è per me un enorme piacere e, da trapanese, scendere in campo coi colori della mia città è sempre un’emozione particolare. Accettare la proposta di Trapani di restare altri due anni è stata la cosa più logica che potessi fare. Qui sono in un ambiente che mi mette sempre a mio agio e dove so di poter dare il meglio di me stesso perché sono circondato da persone delle quali ho la massima stima e il massimo rispetto. Sono sicuro che grazie al lavoro quotidiano faremo sempre meglio per poter regalare quelle soddisfazioni che la società e il pubblico di Trapani meritano. I tifosi granata mi hanno travolto d’affetto con un incoraggiamento e una vicinanza che mi ha sempre fatto immenso piacere tanto da sentirmi in debito di fare sempre di più. Per il futuro mi auguro sia possibile raggiungere traguardi sempre più importanti. Da parte mia darò sempre il massimo».

Carriera

 Marco Mollura è nato a Trapani il 10/11/1993, è alto 196 cm e pesa 90 Kg. Nato e cresciuto cestisticamente a Trapani, nella sua seconda stagione da aggregato alla prima squadra (2010/11) conquista la promozione in Legadue con il Basket Trapani di coach Benedetto riuscendo, da under, a ritagliarsi qualche minuto. L’anno seguente rimane a Trapani inaugurando il nuovo ciclo della Pallacanestro Trapani targata Basciano. Dopo la promozione e la conquista della Coppa Italia di C, lascia la Sicilia per approdare al Cus Torino in serie B dove giocherà nelle stagioni 2012/13 e 2013/14. L’anno seguente sposa l’ambizioso progetto tecnico della Zanella Basket Cefalù con cui vince il campionato di DNC da protagonista. Nella stagione scorsa in DNB, sempre con la casacca di Cefalù, ha fatto registrare le seguenti cifre: 15 punti e 8 rimbalzi in oltre 30 minuti di utilizzo. Quest’anno, in maglia granata, ha collezionato 25 presenze in campionato ed 1 in Coppa Italia, facendo registrare 5 punti e 3 rimbalzi di media in 17 minuti di utilizzo.