Elimos Volley Trapani, Sveglia: «Futuro? Per il momento ci godiamo la promozione in D»

54

L’Elimos Volley Trapani non ha deluso le aspettative e Sabato 6 maggio si è affermata sulla Polisportiva Ericina autorevolmente, conquistando la promozione in serie D.
Un traguardo meritatissimo per le nerogranata che, nonostante gli ostacoli incontrati nel loro percorso, hanno sempre continuato a lavorare a testa bassa senza mai dare nulla per scontato. Perché il talento conta, ma è nulla senza la pratica, la passione e il cuore impiegati dalle ragazze.

Il team allenato da Manuela Di Stefano ha accusato qualche difficoltà nel primo parziale, lasciando alle avversarie un margine per chiuderlo sul 15-25. Le trapanesi però hanno reagito con veemenza nei successivi parziali imponendosi per 28-26 e 25-16.
Il quarto set sembra procedere a favore delle nerogranata, tuttavia, un po’ per stanchezza, un po’ per disattenzione, riescono a farselo strappare con il punteggio di 22-25.
Inizia l’ultimo set e l’Elimos volley lo inaugura alla grande, concludendolo nel migliore dei modi imponendosi con il punteggio di 15-11.
La gioia di fine partita si è concretizzata con l’abbraccio di tutti i tifosi.

Un lungo e logorante anno agonistico dove tutti, indistintamente, hanno fatto il proprio dovere nei vai settori societari. Il commento del DS Nicola Sveglia:
«Analizzando anche più in generale, la squadra non ha presentato momenti di criticità né a livello mentale, né a livello tecnico, a conferma dell’ottimo lavoro svolto dallo staff», il commento del DS Nicola Sveglia.

«Sul futuro voglio al momento soprassedere. Vogliamo goderci per qualche settimana tutto ciò che di bello ci ha regalato questo anno meraviglioso e storico per la polisportiva Elimos Trapani. Poi inizieremo a tracciare le linee guida per la stagione che verrà. A cominciare dal terreno di gioco che dovrà ospitarci. Poi penseremo alla squadra e farla anche per il mantenimento della categoria. Confermeremo di certo il blocco di quest’anno e poi tante giovani promesse.
Infine – conclude Sveglia – ci tenevo a ringraziare tutti i nostri sponsor che hanno permesso di chiudere l’anno sportivo in serenità. Grazie a tutti i dirigenti e tesserati della Polisportiva Elimos».