Coronavirus, primo morto a Trapani

E’ deceduto a causa del corona virus l’anziano ultranovantenne alcamese che il 25 marzo era stato ricoverato d’urgenza a Trapani per  un problema cardiocircolatorio. Giunto a Trapani venne messo ricoverato in cardiologia, ma si scoprì ben presto che era positivo al corona virus e trasferito in terapia intensiva, mentre si provvedeva a sanificare il reparto di cardiologia e fare il tampone ai medici. Per fortuna con esiti negativi.

Le condizioni dell’anziano erano nel frattempo peggiorate e stanotte è deceduto a causa, anche se ancora non è stata ufficializzata la notizia, del covid 19. Salgono così a due i decessi in provincia di Trapani, ce ne sarebbe un terzo, quello di Salemi per il quale non è mai stata ufficializzata la causa del decesso.