SANTANGELO (M5S), GRAVE IL RITORNO RAZZA ALLA SANITA’ REGIONALE

“Ritengo  assolutamente inopportuna la decisione di Musumeci di rinominare  assessore Ruggero Razza nonostante le gravi accuse a suo carico e molto  grave il suo ritorno all’assessorato alla Salute”. Così, in una nota, il  senatore e segretario d’Aula per il MoVimento 5 Stelle, Vincenzo Santangelo.

“L’inchiesta  in corso – spiega – è infatti di assoluta gravità. È chiaro che la  giustizia farà il proprio corso ma le intercettazioni telefoniche hanno  lasciato tutti a dir poco sconvolti. Pensare che nella fase più acuta  della pandemia possa essere stata messa a rischio la salute dei  siciliani, che siano stati inviati dati non aderenti alla realtà mette a  repentaglio la credibilità dell’intera Regione.

Razza si era  giustamente dimesso, richiamarlo a ricoprire quel ruolo, con le  inefficienze che peraltro vediamo sul fronte della campagna vaccinale, è  una scelta del tutto incomprensibile. A meno che non si tratti di  qualche operazione di facciata che forse servirà a Musumeci ma non certo  ai siciliani”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: