Evacuo rescinde, il baratro é ad un passo

Domani é il giorno “x”segnato sul calendario di migliaia di tifosi trapanesi. Se la societá granata non dovesse scendere in campo contro il Catanzaro, verrebbe squalificata dal campionato di serie C 2020/2021 in virtú dei due 0-3 a tavolino.

Il passo indietro nei confronti di mister Di Donato non é servito a nulla poiché il tecnico designato a guidare la società granata non avrebbe ottenuto tutte le garanzie richieste. Domani la trasferta di Catanzaro rischia di mettere definitivamente la parola fine agli ultimi 3 anni di agonia.

Nel frattempo, nel tardo pomeriggio odierno, Felice Evacuo ha chiesto ed ottenuto la rescissione del contratto. Il Trapani Calcio perde un grande uomo, oltreché il capitano attuale della squadra. Il baratro adesso é davvero vicino…

*foto di proprietà del Trapani Calcio