PRIMO CASO DI COVID 19 A MARSALA

Al momento una sola certezza: arriva da Marsala il primo caso di corona virus positivo. Si tratta di una persona di 60 anni che ieri era arrivato al Paolo Borsellino, l’ospedale di Marsala, accusando forti problemi di respirazione; ovviamente i medici hanno proceduto immediatamente ad isolarlo e sottoporlo al tampone che, purtroppo, ha dato esito positivo.

Della persona si hanno poche notizie, a parte l’età, e tutte da confermare. In particolare si dovranno identificare tutte le persone che hanno avuto contatti con lui; per questo è necessario sapere esattamente oltre all’identificazione quali sono le cause del contagio, cioè se potrebbe essere stata, come si dice, una nipote venuta da Milano, una delle tante studentesse “scappate” non appena si è sparsa la voce del primo DMCM del giorno 8 o se lo stesso proveniva da un viaggio attraversando l’aeroporto di Bergamo.

Sapremo di più nelle prossime ore, intanto il professore potrebbe essere dirottato a Trapani dove esiste una struttura messa a punto proprio per ospitare degenti affetti da Covid 19 in situazioni critiche.