TRAPANI: RUBA UN FURGONE, SCAPPA MA DIMENTICA IL PORTAFOGLI E I DOCUMENTI ALL’INTERNO

Nella notte appena trascorsa, durante un consueto servizio di perlustrazione del territorio, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Trapani hanno notato, nei pressi del parcheggio antistante un supermercato un fiat doblò con a bordo due soggetti che decidevano di controllare.

Notata la gazzella avvicinarsi, di colpo, il soggetto seduto alla guida apriva lo sportello e si dava a precipitosa fuga nell’oscurità facendo perdere le proprie tracce, lasciando sul mezzo seduta una donna classe 87 di Paceco che veniva di conseguenza identificata.

Analizzando la targa del veicolo questo risultava da ricercare in quanto rubato e denunciato 2 giorni fa dal proprietario. Eseguita un’attenta perquisizione personale e veicolare i Carabinieri rinvenivano attrezzi da scasso e un coltello di 18 centimetri nella borsa della donna.

Tutto era filato per il verso giusto per il fuggitivo che pensava di averla scampata, ma, nella fretta, si dimenticava sul cruscotto ilportafogli.

All’interno di quest’ultimo i documenti di riconoscimento appartenenti a P.L. classe 83 di recente denunciato dai militari dell’Arma in quanto trovato in pieno giorno a rubare alimenti e materiale da lavoro da un’attività commerciale della via Marconi a Trapani.

I due venivano denunciati per ricettazione in concorso e porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere.

Gli arnesi da scasso ed il coltello posti sotto sequestro mentre il mezzo veniva riconsegnato all’avente diritto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: