Torna in città il circo con animali e l’area in cui sosterà per almeno quindici giorni è la piccola piazza presente sul Lungomare Dante Alighieri. Peccato però che, secondo il Nucleo Operativo Italiano Tutela Animali, proprio quell’area vada a violare tutte le norme di pubblica sicurezza, di igiene, di incolumità pubblica e benessere animale. Enrico Rizzi, Presidente del NOITA, lo scorso mese di febbraio, informò di tale situazione l’ex Prefetto di Trapani, Leopoldo Falco. Lo stesso Prefetto, esaminato il fascicolo fotografico prodotto dal giovane animalista e consegnato nelle stesse mani del Prefetto, riscontrò gravissime anomalie dovute proprio alla vicinanza del circo alle case. Adesso però in città sono apparsi i manifesti del circo Williams che dovrà debuttare il prossimo 23 dicembre proprio su quella piazza.
Rizzi ha appena inviato una “richiesta urgente di chiarimenti” al sindaco di Trapani ed al Dirigente del III Settore, al fine di ottenere entro il termine massimo di cinque giorni, tutti i chiarimenti in merito a tale vicenda. La nota è stata trasmessa per opportuna conoscenza a S.E. Prefetto di Trapani, al Sig. Questore di Trapani, al Comandante della Polizia Municipale, nonchè al Dirigente del Servizio Veterinario di Trapani.