In ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime delle stragi di mafia

L’Associazione Nazionale Magistrati- sottosezione di Trapani, in collaborazione con il Comune di Trapani, in occasione del 28^ anniversario della strage di Via D’Amelio in cui è stato assassinato Paolo Borsellino insieme agli agenti della sua scorta intende promuovere un dibattito aperto ai cittadini sul tema della memoria dei tragici eventi dell’estate del 1992 e, più nello specifico, della coscienza civica di un intero territorio che voglia davvero vincere la battaglia culturale, prima ancora che giudiziaria, contro la criminalità organizzata di tipo mafioso. Per fare questo, si è pensato di dare spazio, alle ore 20.00, alle riflessioni illuminate e mai banali di Roberto Scarpinato, Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Palermo e di Attilio Bolzoni, giornalista del quotidiano La Repubblica, saggista ed autore di numerosi testi sul tema ‘mafia e antimafia’. 


A seguire, alle ore 21.00, una prima assoluta per Trapani, verrà proiettato il film di Franco Maresco, “la mafia non è più quella di una volta”, vincitore del Premio speciale della Giuria alla 76^ edizione della Mostra internazionale del cinema di Venezia. 
La visione del film è gratuita e l’accesso è libero, nel rispetto delle norme sul distanziamento tuttora in vigore sul territorio nazionale. 
L’intera cittadinanza è invitata a partecipare.