MARETTIMO: L’EX SINDACO FAZIO LITIGA CON UN RAGAZZO PER BANALI MOTIVI, I DUE FINISCONO IN OSPEDALE

Una lite per un banale scherzo ferragostano chefinisce  in rissa, poteva trasformarsi in tragedia, che comunque si conclude all’ospedale Sant’Antonio. Protagonista principale l’ex Sindaco di Trapani ed ex deputato Girolamo Fazio, con lui protagonista un ragazzo di 17 anni. La location è l’isola di Marettimo dove Fazio, ma anche il ragazzo, stavano trascorrendo un pomeriggio di festa.

Il giovane, del quale per ovvii motivi essendo minorenne non diamo il nome, stava giocando con i coetanei a farsi gavettoni, tipico dell’estate anche se non propriamente opportuno. Un gavettone finisce, sia pure involontariamente, addosso all’ex sindaco di Trapani Fazio che, sembra, non accetti  le scuse del ragazzo e innesta una vera e propria lite che si trasforma presto in rissa.

In particolare,sembrerebbe che l’ex deputato avrebbe per primo preso il ragazzo per i testicoli in maniera piuttosto violenta. Nonostante il dolore, il giovane avrebbe reagito con una testata procurandogli una grossa ferita alla testa con copiosa perdita di sangue.

 E’intervenuta la guardia medica che per le condizioni dei due feriti ha deciso il ricovero all’ospedale di Trapani.  Per il trasporto è dovuta intervenire l’idroambulanza che è di stazza a Favignana che con il medico di emergenza è andata a Marettimo a prelevare i due feriti e trasportati a Trapani.

Ovviamente il caso la cui notizia si è diffusaprontamente in tutte e tre le isole, stante la personalità di Fazio, avrà probabilmente un seguito di carattere giudiziario.

Aldo Virzi