Trapani, In 7 al bar nonostante l’emergenza sanitaria: denunciati

Nella giornata di ieri, 19 marzo 2020, i Finanzieri del gruppo di Trapani  hanno segnalato alla competente Autorità giudiziaria sette soggetti, di cui sei trapanesi ed uno di nazionalità Tunisina, in quanto presenti all’interno di un bar, sito in Trapani, senza valido motivo, in violazione delle restrizioni alla circolazione delle persone per l’emergenza sanitaria in atto, nonché la titolare del predetto esercizio commerciale, di nazionalità albanese.

Nel corso di apposito servizio di controllo del territorio, i finanzieri hanno notato la saracinesca del locale in questione alzata quel tanto che bastava a lasciare intravedere la presenza di un folto numero di persone all’interno.

I soggetti sono stati tutti denunciati alla locale Procura della Repubblica per violazione dell’art. 650 del codice penale, compresa la titolare del bar.

E’ stata inoltre elevata sanzione amministrativa della chiusura dell’attività da 5 a 30 giorni.