Sorpreso con due banconote false: Denunciato un tunisino

Si aggirava nel centro di Trapani con fare sospetto, il tunisino denunciato lo scorso lunedì pomeriggio dagli operatori della Polizia di Stato, per detenzione di banconote falsificate.

L’uomo, nel corso di un normale controllo effettuato dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Trapani, aveva manifestato un evidente nervosismo, che ha indotto gli operatori ad approfondire gli accertamenti.

In particolare, alla richiesta di documenti, aveva eseguito uno strano movimento con il portafogli, come per celare qualcosa che era contenuto al suo interno.

Così gli agenti hanno proceduto alla perquisizione, notando due banconote da 50 euro, che, da un esame sommario, presentavano caratteri non conformi rispetto a quelle genuine. 

Ulteriori approfondimenti effettuati da un operatore specializzato, hanno condotto alla scoperta della falsità del denaro, che è stato sequestrato.

Per il cittadino straniero, che probabilmente era in procinto di spendere le banconote, in alcuni esercizi del centro storico, è così scattata la denuncia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: