L’INCREDIBILE   “ONOREVOLE”  TANCREDI

Chissà, forse nella sua testa pensava di avere trovato l’asso per farsi un po’ di pubblicità, uscire dall’isolamento politico nel quale era andato a infilarsi con l’abbandono del movimento ( cinquestelle) che lo aveva eletto. Così tale Sergio Tancredi, deputato regionale ancora in carica, ha pensato bene, anzi malissimo, di cavalcare le aberrazioni di certi novax, non tutti, aggiungendo la sua personale incredibile, quanto inqualificabile, critica al governo e al ministro Speranza in particolare.

Così sulla sua pagina facebook ha messo la fotografia del braccio numerato di un prigioniero dei campi di sterminio nazista paragonandolo alla realtà odierna alla necessità di vaccinarsi per difendere i cittadini, oggi con questa scritta . “ A breve…. Per chi non si allinea. Magari pratica inserita in un DPCM”. 

Se questo incredibile “onorevole” pensava di diventare famoso, forse ha raggiunto lo scopo. Ma la reazione dei cittadini è stata a senso unico: “ vergogna!”. Ecco, l’invito unanime al deputato a vergognarsi e magari l’asciare quello scranno, lautamente pagato, di Sala D’Ercole. Purtroppo non lo farà. 

                                                                                A.V.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: