Marsala: La professoressa Francesca Aagate, alla prestigiosa biennale internazionale di poster di varsavia

Lo scorso aprile la Biennale Internazionale di Poster di Varsavia, in Polonia, aveva annunciato le opere selezionate per l’esposizione della 24ª edizione. Tra le 3814 opere inviate da tutto il mondo, una giuria composta da artisti grafici quali Stephan Bundi, David Crowley, Kenya Hara, Jerzy Porebski, Silvia Sfligiotti e Jakub Hakobo Stepien ha selezionato le opere che – fino alla scorsa settimana – sono state esposte al “Muzeum Plakatu w Wilanowie” di Varsavia. Tra i 2 artisti italiani selezionati figura la professoressa Francesca Agate, marsalese, docente di Progettazione Grafica dell’Istituto Superiore Statale “Leardi”, con l’opera “Invisibile”. La Fondazione polacca della Biennale di Poster di Varsavia è l’evento artistico più importante e prestigioso di questo genere nel mondo: la sua prima edizione nel 1966.

Francesca Agate attualmente collabora con l’Associazione onlus “Poster for Tomorrow” di Parigi, per la quale nel 2010 è stata curatrice della mostra Italiana di “Death is not justice”. Lo scorso 13 ottobre è stata tra i curatori della prima “Biennale di Poster Italiana” tenutasi a Finale Ligure (SV).